Michael RUDENKO: “Da un criterio di “circa” è necessario sbarazzarsi di, tutto deve essere esattamente”

Allenatore della nazionale di Michael RUDENKO (a destra) e il presidente del consiglio di coaching Alessandro НAУXAТЬКO. Foto: sambo.net.ua

Sambo – il più popolare нeoлимпийский sport in unione sovietica. Ma pochi sanno che le prime gare di questo sport arti marziali sono passati esattamente in Ucraina.

Inoltre, applicata fino ad oggi сaмбистaми allestimento è stato sviluppato negli anni ‘ 30 del secolo scorso a Bologna.

Di questo e molto altro leggi in un’intervista, che ha dato il «SE» è il primo nella storia dell’Ucraina campione del mondo di sambo, e ora allenatore della nazionale di Michael Rudenko.

DIECI ANNI SENZA USCIRE DALLA SALA

Come sempre, in autunno per сaмбистoв inizia il responsabile è il momento – il momento dei campionati del mondo. Le prove sono già passati nazionali di giovani e veterani. In rumeno Ploiesti junior team ha vinto 20 premi (3 – 7 – 10) e del torneo in croato Poreč veterani estratto 37 medaglie (6 – 13 – 18). In coda – adulti, allievi e cadetti. Lì i nostri atleti che hanno bisogno di confermare la reputazione di essere il secondo paese per lo sviluppo sambo nel mondo. Con questo abbiamo iniziato la nostra conversazione con Michele Rudenko, зaмeнившeм quest’anno sulla panchina della nazionale Ucraina più esperto di Alessandro Нaуxaтькo.

– E ‘ importante mantenere in fila sambo giovani talenti – quei giovani che ora stanno guadagnando premi per l’Ucraina juniores campionati del mondo e d’Europa, – dice Mikhail Mikhailovich. – Ad esempio, una persona che ha compiuto 21 anni, e lui vuole andare via, e il picco di questo atleta può raggiungere a 25. Dobbiamo fare in modo che questo tempo è rimasto in gabbia. Tra l’altro, personalmente ho avuto una situazione del genere: in 20 volevo finire, e tutti i risultati sono andati attraverso cinque-sei anni. Se non immaginavo che sarebbe andata così. Pertanto, incoraggiare il desiderio dei giovani di agire non solo la sua età.

Settembre la Coppa di Ucraina tenuto nella capitale per tre età – U-18, U-20 e adulto. Il torneo ha raccolto 800 atleti provenienti da 23 regioni del paese. Su questi eventi ci hanno permesso di 17 anni – naturalmente, di livello adeguato di preparazione – combattere su tutte le fasce di gradini. Aggiungo che la Coppa di Ucraina – stage di selezione a squadre del paese. Quelli che si mostrò a Kiev, ha vinto medaglie a livello internazionale. Tra cui tre titolari di «oro» per i campionati del mondo – Caterina Мoскaлeвa, Cristina Cooper e Julia Tempio.

– Per quanto è noto, è stato già un primo passo per «l’unità generazioni»…

– Davvero, è così. In estate la prima volta ha tenuto unite le spese nei Carpazi – sportiva di base «Зaрoсляк». Lì si sono allenati сaмбисты tre generazioni – U-18, U-20 e adulti, e per tutti e tre i generi – maschile e femminile sambo sportivo, ma anche di combattimento sezione. Solo le spese hanno superato 80 persone. È stato utile anche dal punto di vista dell’esperienza dello staff tecnico, e in termini di unità di comando.

– Per chi facciamo una scommessa sul numero di novembre di coppa del mondo nella capitale della Bulgaria?

– Tradizionalmente abbiamo forte squadra femminile, che dirige il luminare di coaching reparto Eugene Bodnaruk. Vi ricordo che proprio sotto la sua guida le nostre atlete nel campionato Europeo 2015 per la prima volta in molti anni, spinto con il primo posto nella classifica a squadre russe. Speriamo che in Bulgaria ukrainka anche mostrarsi, tanto più che in parte ci sono coloro che già conoscono il sapore «d’oro» di altissimo livello. Ad esempio, in una squadra di due valide di campionessa del mondo Maria Dislocatore e Natalia Smal.

– Gli altri due tutor in nazionale – Victor Calistri maschile sportivo sambo e Sarai Grabowski in combattimento sezione – giovani professionisti. Come si vede, sono all’altezza delle tue aspettative?

– La squadra maschile dirige il sei volte campione del mondo e d’Europa Victor Calistri. Lui – 40 anni di me, tra l’altro, anche. A mio parere, è il picco di età per il tutor, in particolare per qualcuno che ancora di recente ha lottato. Un professionista ha il desiderio di trasmettere le loro competenze ai giovani, e ancora di più quando si tratta di questo pluripremiato di personalità, come Calistri. Per quanto riguarda Sergei Grabowski, egli ultimi dieci anni dalla sala non esce, ha accumulato una pratica di comunicazione con gli atleti in condizioni diverse: il quotidiano allenamento, specializzati tasse, eventi. Cioè – ha da tempo prodotta nel sistema lavoro. Pertanto, il comitato esecutivo e ha dato loro la possibilità alla fine del 2014 di esprimersi. Fino a quando non hanno ottenuto, anche se non tutto va come vorremmo, ma i risultati ci sono. Spero che essi ottenere più grande, più miglioriamo la struttura organizzativa, cerchiamo di creare le condizioni di lavoro. Penso che queste sono le nostre aspirazioni e le realizzazioni visibili per il ministero, che deriva sambo prioritari i tipi di sport solo per il successo sulla scena internazionale.

L’APPROCCIO SCIENTIFICO

– Già storicamente, il più grande concorso nel maschile sportivo sambo. Anche se qui da noi e ci sono premi, ma, purtroppo, «oro» era da tempo che non…

– Davvero, l’ultimo campione del mondo Ivan Вaсильчук preso questo titolo quattro anni fa. Lui stesso, tra l’altro, ha vinto nel 2013 Mondiali di giochi di arti marziali. Nel maschile sambo abbiamo ancora perso altri paesi con бoрцoвскими tradizioni – Georgia, Russia, Bielorussia, Azerbaigian… In questo competitivo categoria cediamo al livello di approccio. Ma nei nostri piani – di tornare in cerchio principali contendenti per il premio. Ora, ancora una volta, il compito principale – per salvare promettenti сaмбистoв, che hanno dimostrato per i giovani. Fino a questo momenti di formazione per gli atleti erano sbilanciati a causa di finanziamenti irregolari: come poteva – e si è allenato. I bambini vanno e fanno, perché funzionano gli allenatori, aiutano i genitori. E a livello di base sambo tutti la stessa massa sport. Adulti già più difficile: l’uomo è laureato presso l’istituto, ha bisogno di andare a lavorare. E, come sappiamo, sport professionale e l’altro lavoro – cose quasi incompatibili. Per questo perdiamo la composizione qualitativa della nostra nazionale.

– In ucraina tornei partecipano duemila atleti per anno. E ‘ tanto o poco?

– Il fatto è che su eventi ucraino si esibiscono i migliori – dopo la selezione delle aree. A livello regionale stesso livello, diciamo che lottano dieci сaмбистoв, di cui poi vanno in «nazionale gradino» uno-due. In questo senso il concorso a livello nazionale, con un totale di duemila partecipanti – più che sufficiente per una piena concorrenza. L’unica cosa non in tutte bilancia abbiamo un numero sufficiente di сaмбистoв, in grado di condurre pari alla lotta per la leadership. E in generale il lavoro va corretta, per lo stesso Ivano-Frankivsk, dove sono il presidente della federazione, abbiamo creato un sistema che premia i giovani atleti, e abbiamo, ad esempio, nei concorsi per due età hanno partecipato tre centinaia di ragazzi e ragazze. Vedete, tutto dipende dalla posizione dell’uomo, che è responsabile per lo sviluppo di specie nella regione. Se una persona crea un «prodotto», «marchio», quando la federazione regionale sambo posto, dove c’è la possibilità al bambino di migliorare la salute, di esprimersi, e in buone condizioni e per un minimo di mezzi, se non gratis, poi, naturalmente, c’è il numero di studenti e il loro livello di qualità crescerà. A proposito, la federazione nazionale di lavoro per aumentare la massa, così, ora in corso di attuazione il programma «Porta un bambino di strada», per cui su base gratuita, lezioni di sambo per i bambini provenienti da famiglie con basso reddito, gli interni di case, gli orfani, i bambini sfollati e guerrieri ATO.

– In generale, può chiamare il numero esatto di coloro che sono impegnati in Ucraina sambo?

– Vogliamo liberarci di un criterio di «circa». Se, come si dice, stimare a occhio è di circa 15 mila. E dobbiamo tendere a precisi dati, quindi andando a prendere in considerazione ogni atleta, per disporre di informazioni sulla nostra struttura. In fondo – un semplice atleta, un bambino di sei – otto anni, che è venuto e vuole fare sambo. Sopra – il suo tutor personale, senior trainer di zona… E così – al presidente НФСУ. Guida della federazione nazionale mi sostiene è che dobbiamo realmente mostrare tutto il nostro sistema, per fare vedere a tutti: quanti di noi davvero in Ucraina si occupano di sambo. Quando abbiamo ogni atleta, ogni allenatore saranno registrati in un apposito database, sapremo esattamente: tante persone si allenano, tanti di loro competono. L’approccio scientifico aiuterà lo sviluppo ottimale del nostro sport.

UCRAINA – FONDATORE SAMBO

– Leader mondiale sambo – Russia. Dopo di lei è «pool» in cinque-sei paesi che lottano per il secondo posto, tra di loro – l’Ucraina. Ma a differenza dei suoi colleghi, ci leviamo in piedi da solo, perché vogliamo realizzare squadra del campionato.

– In ФИAС comprende più di un centinaio di paesi, e l’Ucraina in questo elenco successo – la seconda, se collettivamente assumersi tutte le età. Credo, finché non abbiamo segnato giri completi, ma credo che tra due-tre anni sui nostri atleti saranno a parlare ancora di grande rispetto. Abbiamo bisogno di risultati di dimostrare che siamo i pionieri di questo tipo di combattimento. Storicamente, il sambo è nata nel sottosuolo delle forze speciali dell’unione SOVIETICA, e quindi i russi ritengono questa tua invenzione, anche se le prime gare di questo tipo di lotta passati in Ucraina. Inoltre, valida ancora oggi la forma di una giacca e scarpe con suola morbida – proposto nel 1932 fondatore ucraino sambo Romanzo di Scolari, che ha lavorato a Kharkov istituto di educazione fisica. In modo che possiamo sé considerato uno dei fondatori, insieme con i rappresentanti di altre repubbliche dell’Unione Sovietica – Russia, Bielorussia, Georgia… Perché sambo è una simbiosi migliori tecniche nazionali tipi di lotta.

Un’altra cosa, che in Russia è molto rigoroso approccio nella preparazione della nazionale, e il numero si occupano di duecento o trecento mila. Sambo – speciale per il loro sport, e chiaro, che gelosamente si riferiscono a ciò, per non perdere la leadership a livello mondiale. Quindi il risultato funziona l’intero complesso di fondi: specializzati della scuola, accademia, un programma, un sistema di incentivi e così via. Se c’ha ottenuto buoni risultati internazionali, sei già benestante persone.

– Ucraina, non avendo così complesso e di non avere persone nella guida internazionale e continentale, federazioni, ancora batte, conquista la medaglia. Siamo in grado di cambiare la situazione, e i nostri rappresentanti erano in ФИAС e EФС?

– Davvero, noi e arbitraggio spesso пoддaвливaют, e la voce non danno in contesti internazionali. Guida ФИAС e EФС, in base al quale costituiscono russi funzionari, non ci si sforza di avvicinarsi, perché, in generale, noi siamo i loro principali concorrenti, infatti, in questo pieno di donne, di uomini, di combattimento sezione – non c’è in nessun altro paese. Ci sono atleti di fascia alta e in altri paesi, ad esempio, in Bulgaria o in Uzbekistan, ma il loro insieme un paio di volte meno di noi. Che dobbiamo fare? Essere una spanna sopra, e poi non c’è il seggio del giudizio di pressione noi non si fermerà, e riusciamo a fare i conti. Non abbiamo ancora l’unico modo di andare sportiva caro, e non sperare in qualche meccanismi politici.

CINQUE MILA RICEVIMENTI IN ARSENALE

– I nostri сaмбисты agiscono ancora in eventi e di judo, e di sumo, e di MMA, e al combattimento a mani nude. Ciò è normale?

– Io stesso ho iniziato con il judo, è diventato un maestro di sport. Inoltre, ha vinto non solo all-ucraina gare di combattimento a mani nude. E nei primi anni ‘ 90 – quando è stato il boom nelle arti marziali – anche lì da te provato. Quindi, in una tale varietà non vedo nulla di male. Tuttavia, a mio parere, dal punto di vista della formazione di base per gli uomini, che deve essere completamente sviluppato, in prospettiva di arti marziali l’opzione migliore è di sambo. Tanto più, ora ci sono due ufficiali della sezione, per cui i concorsi fino alla coppa del mondo, sportivo e di combattimento. Vuoi solo combattere, vuoi usa ancora e tecniche d’impatto. Nell’arsenale di sambo – circa cinquemila ricevimenti, scegli «firma» una voce per il vostro gusto. Sarò sempre difendere la posizione, che è esattamente il tipo di sport che meglio è in grado di preparare un uomo come difensore.

– Per quanto sambo come lo sport ha vinto post, come il combattimento sezione è entrato nel programma dei campionati del mondo e d’Europa?

– Probabilmente molti sanno che una tecnica di combattimento presente nel sambo inizialmente. Poi per la riduzione degli infortuni sul competizioni iniziato a praticare esclusivamente la lotta. E combattimento componente esistito, ma, per così dire, in mini-giochi come: faceva parte di un programma di formazione nell’esercito, forze dell’ordine, strutture di sicurezza. Alla fine del XX secolo, questo tipo di, come si dice, è apparso di nuovo sul palco. E nel 2001 si è tenuto il primo campionato del mondo di sambo, dove si è esibito e io – ha vinto la medaglia d’oro. Poi è stata presa la decisione di combinare tutti e tre i tipi di programma ai campionati. Da questa competizione ha vinto in termini di spettacolo: perché in combattimento sezione ci sono e la tecnica, e soffoca. Tuttavia, conserva validità la formazione delle forze dell’ordine. Se un uomo non sa e lottare e combattere è notevolmente aumenta il suo grado di auto-protezione. Un vero e proprio combattimento sezione comprende e protezione da armi, anche il lancio di granate. Si tratta di un vero combattimento ravvicinato, che è molto importante per i ragazzi che combattono in prima linea.

– Hai lavorato nelle forze dell’ordine. Quanto ha contribuito il possesso di tecniche di sambo?

– Due dozzine di anni ho dovuto lavorare per diverse direzioni, tra cui la linea. Che la bellezza e il fascino sambo? In primo luogo, si tratta di «гaртувaння spirito ° тілa». In secondo luogo, con queste competenze la persona si sente molto più sicuri, perché il lavoro delle forze dell’ordine sono quasi sempre сoпричaстнa con qualche tipo di conflitto. In terzo luogo, la coerenza di preparazione atletica, l’abitudine ai grandi carichi aiutato a sopportare la tensione nervosa, di lavorare in modo produttivo in un contesto di maggiore stress. In quarto luogo, è già di per quanto riguarda non solo il lavoro ma anche la vita in generale, lo sport è disciplina, promuove la comprensione di responsabilità verso gli altri e di se stessi.

– A proposito di responsabilità. Per quanto mi riguarda, ora la federazione è sviluppata da codice disciplinare. Qual è l’essenza di questo documento?

– Deve sollevare la componente organizzativa. È regola documento, che definisce i diritti e i doveri di tutti, di chi entra in una federazione Nazionale sambo Ucraina, atleti, allenatori, funzionari. A volte le persone fanno cose per le quali dobbiamo rispondere. Certo, per loro è ora di reagire, ma sono guidati nella loro valutazione i loro giudizi – anche se giuste, ma comunque è presente una sorta di soggettivismo. E se la reazione alla situazione sarà scritto sulla carta, non si verificherà un dibattito su giustizia una o dell’altra soluzione. Si tratta, credo, di ridurre il grado di non sani di intrighi e darà la possibilità di concentrarsi sul compito principale – per educare i campioni del mondo e d’Europa. Voglia di raggiungere l’obiettivo strategico – vincere nella gara a squadre.

Victoria KONONENKO, Sport-Express in Ucraina

Комментирование и размещение ссылок запрещено.

Обсуждение закрыто.